per info e prenotazioni 339/7960148
20 11 16

Centro Militare Veterinario – Quartetto italiano di clarinetti – ore 17.30

RAGS, SWING & SONGS (viaggio nella musica della vecchia America)

Quattro amici musicisti, che suonano insieme da tanti anni e che hanno eseguito di tutto, da Mozart alla musica contemporanea, dai concerti “istituzionali” nei grandi teatri e nelle grandi sale da concerto fino a quelli “fatti quasi per caso” (ma con lo stesso brio) nelle parrocchie di periferia, attraverso viaggi avventurosi in giro per il mondo hanno ancora un sogno nel cassetto: quello di un viaggio a ritroso nel tempo nei fasti della mitica “vecchia America”. Quella dei locali fumosi dove le pupe e i boss sorseggiano whisky sulle note metalliche dei Ragtimes di Joplin, quella in bianco e nero del cinema muto e quella delle luci sfavillanti del musical. L’America dei “songs” pieni di incanto di George Gershwin ma anche quella ironica raffinata e sorniona dei ritmi di Duke Ellington. Se riuscite a guardare e ascoltare attraverso la vostra fantasia li vedrete girovagare allegramente con i loro “clarini” sotto il braccio per i locali degli States, distinguendosi sempre (oltre che per il loro accento toscano) per la loro chiassosa allegria!

“Ritmi allegri e divertenti, gags, coinvolgimento del pubblico, pagliette bretelle e papillons…ne fanno uno spettacolo brioso veloce e leggero, di quelli che mettono davvero di buonumore.” (La Nazione)

“Un’ora e mezza di sano divertimento e di godimento assoluto della musica, eseguita con rara maestria” (Il Tirreno)

Giovanni Joe Lanzini clarinetto, clar.alto
Carlo Charles Franceschi clarinetto
Maurizio Maurice Morganti clarinetto
Augusto Hug Lanzini clarinetto basso

Warren/Goldon

Chattanooga Choo Choo

Scott Joplin

The Entertainer – Maple Leaf Rag

Claude Bolling

Canadian Capers – La Belle et le Blues

Irving Berlin

Puttin’On The Ritz – Alexander’s Ragtime Band

Henri Mancini

The Pink Panter

Fats Waller

Ain’t Misbehavin’

George Gershwin

The Man Love – Summertime – Oh, Lady Be Good!

Kurt Weill

Suite da “L’Opera da Tre Soldi” Blues – Fox-Trot – Tango – Shimmy Tempo

Robert Nelson

Pop Goes the Clarinet
Sixteen Tons – Stranger on the Shore – When I’m Sixty-Four

Duke Ellington

Duke’s Suite
Satin Doll – It Don’t Mean a Thing – Don’t get around much anymore Take the “A” Train

Vedi Curriculum
Ingresso dei concerti a offerta – Prenotazioni entro 3 giorni dalla data